Esigibilità IVA

L’esigibilità IVA fa riferimento alla data in cui l’IVA di una transazione deve essere versata. Questo argomento è di particolare importanza per le fatture elettroniche B2B e B2G.

I tipi di esigibilità IVA

Esistono tre tipi di esigibilità:

  • Immediata: nello stesso momento del compimento dell’operazione;
  • Differita: solo quando si riceve la somma dovuta del bene o la prestazione della fattura;
  • Split payment: direttamente verso la pubblica amministrazione.

Le casistiche

In base a se si è colui che presta il servizio o colui che lo riceve, ci sono degli accorgimenti a cui fare attenzione. Un cliente o una persona che usufruisce di un servizio avrà fino a 2 anni per detrarre l’IVA dal momento della sua esigibilità. Invece per i fornitori l’IVA deve essere considerata essenziale ai fini della liquidazione IVA dalla data che la somma dovuta è stata pagata.

Esigibilità IVA con FatturaPRO

FatturaPRO è una piattaforma di fatturazione, dove inserire l’esigibilità che si addice al tuo regime e al tipo di fattura che stai emettendo è semplice e intuitivo. Prova la differenza qui.