Donazione d’azienda

La donazione d’azienda è l’operazione con la quale si trasferisce la proprietà da una persona a un’altra. Queste normalmente vengono pianificate, in modo che il proprietario (ancora in vita) possa trasferire la proprietà senza problemi.

Donazione d’azienda: come va fatta e come funziona? 

Per compiere legalmente questa procedura è necessario un contratto o una scrittura privata che attesti la passaggio di proprietà, che dovrà essere inserito e inserita nel Registro delle Imprese.

Solitamente quando si pianifica la donazione, si attua in modo che fino al momento in cui il donante rimane in vita, giuridicamente non rileva il consenso dei legittimari alla donazione e nemmeno l’eventuale loro rinuncia alla quota di legittima.

Compiendo questo atto legale ogni singolo contratto deve passare da una proprietà all’altra. Questo perché il trasferimento non riguarda solo cose fisiche o il fatturato dell’azienda, ma anche dati sensibile e conoscenze specifiche utili per il mantenimento e la sopravvivenza dell’azienda stessa. 

Il testo di riferimento per questa procedura è l’art.58 del TUIR.