Bilancio di esercizio

Conosciuto anche come foglio di bilancio (dalla traduzione dell termine inglese “balance sheet”), il bilancio di esercizio è un inseme di documenti che le imprese sono obbligate a compilare nella forma prescritta e conservare per dichiara in modo veritiero la propria situazione finanziaria ai sensi della legge. 

Questo come tanti altri documenti deve essere redatto e condiviso con una regolarità periodica.  Inoltre la sua funzionalità è duplice:

  • Interna: per valutare gli investimenti della società;
  • Esterna: per la valutazione corretta da parte di terzi dell’attività.

La sua definizione può essere trovata nel comma 1 dell’articolo 2423 e seguenti del Codice Civile. In questo vengono citati anche dei criteri sui quali gli amministratori societari devono redigere il bilancio: 

  • Continuità; 
  • Prudenza; 
  • Competenza; 
  • Separazione; 
  • Costanza.

La composizione del bilancio di esercizio

Il foglio di bilancio è composto da cinque diversi documenti fondamentali:

  • Stato Patrimoniale;
  • Conto Economico;
  • Rendiconto finanziario;
  • Nota Integrativa;
  • Relazione sulla gestione.