Tripletta di identificazione

La Tripletta di identificazione NSO sono tre dati che a partire dal 2022 sono diventati indispensabili per l’accettazione da parte del Nodo Smistamento Ordini delle fatture elettroniche. I documenti elettronici sprovvisti da questi dati non saranno ricevuti. 

Tripletta di identificazione: i tre dati

I tre dati che identificano in modo univoco i documenti elettronici vero NSO sono: 

  • Identificativo ordine: campo “Identificativo del documento” dell’Ordine NSO.
  • Data ordine: campo “Data documento” dell’Ordine NSO;
  • Endpoint ordine: campo “Endpoint Cliente” dell’Ordine NSO.

Dal primo gennaio 2022 i tre dati elencati sono l’obbligatori all’interno di ogni fattura elettronica emessa nei confronti di qualunque P.A. Bisogna sempre ricordare di aggiungere anche gli altri dati obbligatori restanti (in base al tipo di fattura) per dare validità al documento (per esempio il codice CUP). 

Tripletta di identificazione facile con FatturaPRO

Ora come mai prima è necessario trovare un servizio di fatturazione elettronica giusto per accompagnarti nella transizione della tua attività, per avere fatture secondo il formato Fattura PA e la gestione degli ordini elettronici NSO.

Con il servizio di FatturaPRO questo processo sarà fatto in automatico, a te basta inserire i dati giusti e fare due semplici click. Per facilitare i processi della tua attività prova il servizio gratuito qui.